Informativa sulla Privacy

PRIVACY – Società dell’acqua Potabile srl

A decorrere dal 25.5.2018 trova piena applicazione il Regolamento europeo sulla Protezione dei dati personali n. 2016/679, noto anche come GDPR (General Data Protection Regulation).

In questo contesto, Società dell’Acqua Potabile srl, titolare del trattamento dei dati, fornisce, in questa sezione del sito, informazioni ed indicazioni, costantemente aggiornate, sui dati trattati, sulle finalità e le modalità del trattamento, in merito ai diritti esercitabili e sui tempi di conservazione dei dati.

Art. 13 – GDPR (UE/2016/679) – Informativa Clienti

Società dell’Acqua Potabile srl, partita iva 00165890997, in persona del legale rappresentante pro tempore, Le rende noto che il trattamento dei Suoi dati personali, raccolti tramite il sito istituzionale della società o raccolti mediante il modulo di contratto, avviene in ossequio al Regolamento 2016/679/UE ( di seguito anche GDPR)

TITOLARE DEL TRATTAMENTO

Società dell’Acqua Potabile S.r.l., con socio unico
sede legale e uffici amministrativi in Sestri Levante (Genova)
via Latiro, 33. – P. IVA 00165890997
Mail: sap.srl@veolia.com

RESPONSABILE PROTEZIONE DATI (RPD)

RP Advisor srl
Via Raffaello Sanzio 10
20831 SEREGNO (MB)
Tel. 0362.1444418 Mail: info@rpadvisor.it PEC: rpadvisor@pec.it
Referente: Piero Provenzano
Mail: piero.provenzano@rpadvisor.it

FINALITA’ DEL TRATTAMENTO E BASE GIURIDICA DEL TRATTAMENTO

I dati personali da lei forniti verranno trattati: per le attività connesse all’espletamento del contratto di somministrazione dell’acqua e per la successiva gestione del rapporto da questo derivante; per gli obblighi di natura contabile fiscale e per obblighi derivanti da Leggi, Norme e Regolamenti Comunitari e Nazionali; per attività informativa connessa al contratto.

Il trattamento dei Suoi dati è lecito sulla base dei seguenti articoli del GDPR:
– 6 comma 1 lettera b) per l’esecuzione di un contratto di cui l’interessato è parte
– 6 comma 1 lettera c) per adempiere ad un obbligo legale al quale è soggetto il titolare del trattamento

COMUNICAZIONE DATI A SOGGETTI DIVERSI DAL TITOLARE

I dati personali da Lei forniti potranno essere comunicati a:
– fornitori in relazione ad obblighi contrattuali e/o di legge;
– soggetti che possono accedere ai dati in forza di disposizione di legge, di regolamento o di normativa comunitaria, nei limiti previsti da tali norme;
– banche, istituti di credito, società di elaborazioni dati e società di emissione carte di credito, per le attività strettamente connesse alla esecuzione del contratto;
– enti, consorzi, professionisti e società aventi finalità di recupero e tutela del credito; società di assicurazione del credito, società di informazioni commerciali;
– altri soggetti per adempimenti fiscali, contabili, assicurativi, gestione/manutenzione di sistemi informatici, servizi finanziari.
Essi potranno assumere il ruolo di responsabili o di contitolari al trattamento, per le medesime finalità, e saranno vincolati alla riservatezza e sicurezza dei dati. I Responsabili del trattamento in carica sono individuati nel Documento sulla Privacy, aggiornato con cadenza periodica, di cui è Suo diritto farne richiesta.

TEMPI DI CONSERVAZIONE DATI

I dati forniti verranno conservati per il tempo necessario allo svolgimento del contratto sottoscritto, compresa la regolarizzazione della Sua posizione contrattuale, e per le formalità o obblighi di legge allo stesso connesse.

DIRITTO DI ACCEDERE AI PROPRI DATI

Lei potrà accedere ai propri dati personali chiedendone la rettifica, la cancellazione, l’opposizione o la limitazione del trattamento, nei modi e termini previsti dall’art. 15 del GDPR. Avrà inoltre diritto alla portabilità dei dati personali ad altro Titolare del trattamento, come previsto all’art. 20 del GDPR.
L’esercizio di alcuni diritti citati, potrebbe limitare la “Società dell’Acqua Potabile S.r.l.” nel trattamento di dati indispensabili alla gestione del rapporto contrattuale, con conseguente imposibilità all’erogazione del
servizio.

DIRITTO DI RECLAMO

Lei ha il diritto di proporre reclamo all’autorità di controllo Garante della Privacy
Piazza di Montecitorio, 121 – 00186 Roma – Tel. 06.696771 – Mail: garante@gpdp.it