Cenni Storici

La Società è stata costituita il 5 Marzo 1923 per la progettazione, costruzione ed esercizio del servizio di erogazione di acqua potabile nel territorio del Comune di Sestri Levante e nel 1992 è entrata a far parte del gruppo Veolia Water (ex Compagnie Générale des Eaux S.a.n.).

Nel corso degli anni la Società ha affermato la sua attività sul territorio acquisendo, tramite gara, nuovi Comuni e consolidando la propria attività verso il servizio idrico integrato. Ad oggi sono operative cinque convenzioni stipulate con altrettanti Comuni ubicati nell’area del Tigullio, compresi nell’Ambito Territoriale Ottimale della Provincia di Genova, che fanno riferimento a:

  • Sestri Levante: Convenzione di trentacinque anni stipulata con il Comune nel 1925 e senza soluzione di continuità, per la gestione dell’acquedotto; rinnovata successivamente nel 1988.
  • Carasco: Convenzione di trenta anni stipulata con il Comune nel 1991, per la gestione dell’acquedotto; nel 1998 affidamento in concessione del servizio di fognatura e depurazione quale parte integrante ed essenziale del servizio idrico integrato come definito dall’art. 4 comma 1 della L. n° 36/94.
  • Moneglia: Convenzione di venticinque anni stipulata con il Comune nel 1991, per la gestione dell’acquedotto.
  • Casarza Ligure: Convenzione di trenta anni stipulata con il Comune nel 1994, per la gestione dell’acquedotto.
  • Ne: Convenzione di trenta anni stipulata con il Comune nel 1997 per la gestione del servizio di captazione, adduzione e distribuzione dell’acqua per uso idropotabile e servizio di fognatura e depurazione delle acque reflue.

Nel 1999 la Società dell’Acqua Potabile S.r.l. e VIVENDI S.A., riunite in Associazione Temporanea d’Impresa, si aggiudicano la gara indetta dal Comune di Cogorno per l’individuazione di un socio privato per la gestione del servizio idrico integrato e costituiscono E.G.U.A. S.r.l., una Società a responsabilità limitata a prevalente capitale pubblico (51% Comune di Cogorno), che stipula una Convenzione trentennale per la gestione del servizio idrico integrato con il Comune di Cogorno. E.G.U.A. ha affidato a SAP, quale socio con ampia capacità tecnologica, la gestione dell’intero processo, sia sotto il profilo tecnico che amministrativo, riconoscendo come proprie le modalità operative e gestionali adottate da quest’ultima.

In data 15/11/1995 serie 1091-S-1 è stata registrata la convenzione originaria stipulata tra il comune di Cannobio e Sicea spa di Torino  per l’affidamento per anni 20 della Gestione e Manutenzione delle Acque potabili comunali, nonche’ di realizzazione e di gestione delle opere di ristrutturazione e potenziamento delle medesime.

Con successivi rinnovi il termine per l’affidamento del servizio è stato prorogato alla data del 15/11/2020.

In data 13 dicembre 2016 con atto Notaio Notarile registrato a Milano Rep.n.1053 racc.n.671 (effetto operazione 31/12/2016) ha avuto esecuzione la scissione totale della società Sicea spa. Il ramo d’azienda afferente l’attività di gestione del Servizio idrico nel comune di Cannobio è stato attribuito alla Società dell’Acqua Potabile srl di Sesti Levante che è subentrata a tutti gli effetti.